CHIUDI
CHIUDI

29.05.2020

Scontro in A22 tra tir con sostanze nocive
Ferito in modo grave un camionista

Un incidente in A22, autostrada del Brennero, ha creato code e disagi in territorio veronese. Lo scontro è avvenuto sulla carreggiata sud tra i caselli di Ala/Avio e Affi, nel comune di Brentino Belluno, alle 9 e ha provocato oltre 4 chilometri di coda.

 

Dalle prime informazioni raccolte, si tratta di un tamponamento fra mezzi pesanti, uno dei quali che trasportava mezzi pesanti, all'altezza del canale di Rivoli  Veronese. L'autista di uno dei tir versa in gravi condizioni: i vigili del fuoco (presenti anche quelli del distaccamento di Bardolino) lo hanno estratto dalla cabina del camion, completamente distrutta, mentre gli operatori del 118 lo hanno soccorso sul posto e poi trasportato in ospedale in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

I pompieri, giunti sul posto, dopo aver soccorso l'autista rimasto incastrato tra le lamiere, hanno  si sono accorti che dal semirimorchio fuoriusciva una sostanza liquida: aperto il portellone hanno appurato che il mezzo trasportava bancali di sostanze corrosive e sostanze disinfettanti oltre a 1 bancale di sostanza tossica (perossido organico), hanno quindi subito allertato il nucleo NBCR (nucleare, biologico, chimico e radiologico) oltre ad aver creato un cordone di sicurezza tra operatori e automezzo.

 

 

Il nucleo giunto da Verona, dopo aver effettuato la vestizione con tute tipo 3.3 e autorespiratori, ha operato all'interno del semirimorchio per ricercare i fusti danneggiati. Valutato che i contenitori più pericolosi risultavano integri e che la perdita di liquido non era pericolosa si è deciso di trainare il mezzo fuori dal casello di Affi per effettuare in sicurezza lo spostamento del carico e permettere di riaprire al traffico il tratto autostradale. Alle ore 11.30 si è provveduto al traino del mezzo e alla riapertura del traffico su una sola corsia.

 

La polstrada aveva infatti nel frattempo disposto la chiusura della tratta con uscita obbligatoria a Rovereto sud per i mezzi pesanti e ad Ala per gli altri mezzi. 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie