Il Mondiale delle bollicine in riva al lago

Bollicine protagoniste
Bollicine protagoniste
Bollicine protagoniste
Bollicine protagoniste

È Castelnuovo del Garda quest’anno a ospitare il Challenge Euposia, il primo concorso internazionale riservato agli spumanti metodo classico avviato nel 2007 da Euposia-La rivista del vino. Il concorso si aprirà oggi pomeriggio e proseguirà per tutta la giornata di domani: al lavoro una giuria di 24 esperti del mondo del vino tra enologi, sommelier, giornalisti e chef, che degusteranno gli oltre cento spumanti in gara provenienti da Argentina, Uruguay, Gran Bretagna, Germania, Francia, Italia, Spagna, Bulgaria, Ungheria, Croazia, India e Sud Africa, con paese ospite la Germania. Dell’Italia saranno rappresentate tutte le denominazioni spumantistiche (Trentodoc, Franciacorta, Oltrepo, Lessini Durello, Alta Langa, Conegliano-Valdobbiadene) e tutte le regioni. Organizzato e promosso dal gruppo L’Adige di Verona, il Challenge si svolge con il patrocinio di Assoenologi e dell’osservatorio Ovse-Ceves. In giuria, fra gli altri, anche il politico Massimo D’Alema nella vesta di produttore di vino. A chiusura dell’evento, sabato alle 16 nella sala civica 11 Aprile 1848 si terrà il convegno «I distretti agroalimentari locali post Covid-19: programmazione e sostenibilità per un vitivinicolo di qualità», organizzato in collaborazione con il Comune di Castelnuovo e l’associazione «Castelnuovo commercio e turismo». Focus della tavola rotonda saranno la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Giovanni Dal Cero e dell’assessore a cultura, istruzione e convegni Rossella Vanna Ardielli interverranno Massimo D’Alema, il deputato europeo Paolo Borchia, il deputato Ciro Maschio, il presidente di Ovse Giampietro Comolli, il presidente di Veronafiere Maurizio Danese, la fiduciaria della condotta Slow Food di Verona Antonella Bampa, il consigliere comunale al commercio Andrea Adami e Silvano Nicolato, presidente gruppo Vitevis. È possibile partecipare al convegno scrivendo un’email a ufficiostampa@castelnuovodg.it o chiamando il numero 324.0104344. «Abbiamo accettato di ospitare il Challenge Euposia perché il vino è una delle eccellenze di Castelnuovo», ha detto il sindaco Dal Cero. Il Challenge, ha aggiunto l’assessore Ardielli, apre idealmente la sesta edizione del «Moro nel piatto», iniziativa che punta a valorizzare il vino simbolo del paese, il Moro dal Castel, attraverso le ricette preparate in una ventina di ristoranti ed esercizi commerciali di Castelnuovo e frazioni. •. K.F.