CHIUDI
CHIUDI

20.01.2020

Infortunio in cantiere
Inciampa e batte
la testa: è grave

Grave infortunio sul lavoro a Garda alle 12.30. Un uomo di 63 anni, residente nella zona,  è rimasto ferito gravemente mentre lavorava nel cantiere di una palazzina sul lungolago Adelaide, accanto al municipio di Garda. 

 

Dalle prime informazioni raccolte, l'operaio stava lavorando sul tetto dell'edificio quando è inciampato e ha battuto la testa perdendo i sensi. Il ponteggio del cantiere ha reso difficile i soccorsi tanto che per trasportare l'uomo sull'elicottero, gli operatori del 118 hanno dovuto usare l'autoscala dei vigili del fuoco. Stabilizzato e intubato, l'uomo è stato poi portato d'urgenza all'ospedale di Borgo Trento dove si trova tuttora in prognosi riservata. 

 

Sul posto, oltre a vigili del fuoco e soccorritori del 118, anche i carabinieri e i tecnici dello Spisal.

Giorgia Cozzolino
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie