CHIUDI
CHIUDI

17.08.2019

«Aiutatemi a ritrovare la mia Yuma perduta»

Cani beagle
Cani beagle

Gli si riempiono gli occhi di lacrime, ricordando la sua cagnetta, persa il 15 giugno a Novezzina di Ferrara di Monte. Anche perché quel Beagle era dell’amata moglie, mancata 4 anni fa, e lei non avrebbe mai lasciato che la cagnolina corresse libera sul Baldo. «Tutta colpa mia», dice Francesco Brusco, 78 anni, commerciante in pensione di Colà di Lazise. «Eppure lo sapevo che, da bravo segugio, dall’olfatto finissimo, Yuma perdeva letteralmente la testa se sentiva odore di selvaggina. Così deve essere stato quel giorno perché, di solito, quando la liberavo andava dal mio amico, invece è corsa all’impazzata verso le Redutte e non l’ho vista più». Da allora, il signor Brusco non si dà pace. Ha cercato Yuma, e la sta cercando, setacciando il «Giardino d’Europa» da Ferrara di Monte Baldo a Prada, da Brentino Belluno ad Avio, mostrando a tutti una foto di Yuma, 6 anni, pelo liscio marrone, nero e bianco, e la scritta: «Abbiamo perso Yuma. Se la vedete contattateci al 342.3130851». Un’amica ha postato la foto del cane su Facebook. Nel frattempo Brusco ha contattato i carabinieri e la Protezione civile di Caprino. Qualcuno sostiene che potrebbero essere stati i caprioli ad attirarla in un dirupo per liberarsi del pericolo che rappresentava. Altri che un Beagle non si lascerebbe mai ingannare così. «Sono convinto che qualcuno l’abbia presa», dice, «era un bel cane». L’unica segnalazione è arrivata da un signore che, lo stesso giorno, gli telefonò da Prazzagano. «Lesse il numero della medaglietta dicendo che aveva dato a Yuma un biscotto e che lei, dopo averlo mangiato, era scappata via. Corsi a cercarla ma invece di andare a Prazzagano, andai a Pravazzar. Non la trovai. Ero stato nel posto sbagliato. Yuma aveva una medaglietta col mio numero di telefono mentre sul microchip c’è ancora quello nome di mia moglie, Maria Pia Dorigo il cui numero era 34603504039, ma se qualcuno vede Yuma telefoni al 342.3130851.

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1