L'inaugurazione

Ecco la «Pelèr»
La nuova motonave
che solca il Garda

L'inaugurazione
La Pelèr (foto Pecora)
La Pelèr (foto Pecora)

Una nuova barca come simbolo della ripartenza. Perché dopo il lockdown è tempo di ripartire a pieno ritmo anche nei trasporti lacustri.

La compagnia Navigarda ha inaugurato ieri la nuova motonave « Pelèr», che prende il nome dal vento mattutino che soffia sul Garda da nord a sud: ai cantieri navali di Peschiera, sotto una fitta pioggia, si è tenuto il battesimo del battello con il tradizionale taglio del nastro, alla presenza tra gli altri dei vertici di Navigazione laghi (l’ente governativo che garantisce la mobilità dei laghi Maggiore, di Garda e di Como) oltre alle autorità locali.

Lunga 35 metri e larga otto, con una portata di 350 passeggeri, la nuova nave entrerà in servizio tra una decina di giorni, dopo l’addestramento del personale.

Emanuele Zanini