Coldiretti
I giovani
in campo
per Telethon

Oggi dalle 8 alle 18.30 sul lungolago Regina Adelaide a Garda si rinnova l’appuntamento con la solidarietà promosso come ogni anno dal gruppo Giovani Impresa di Coldiretti Verona per raccogliere fondi a sostegno della fondazione Telethon che finanzia la ricerca per combattere la distrofia muscolare e le malattie genetiche rare.

Lo stand, che sarà identificato dal logo di «Campagna Amica», è collocato all’interno del mercatino di Natale, vicino al presepe: in cambio delle offerte, i giovani imprenditori offriranno assaggi e degustazioni di prodotti tipici veronesi di produzione propria, con accompagnamento di vin brulè.

Come di consueto la giornata di beneficenza è organizzata in collaborazione con l’Uildm, l’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare.

«Da oltre quindici anni siamo impegnati in questa importante manifestazione per raccogliere fondi a sostegno della ricerca nel campo delle malattie genetiche», spiega Alex Vantini, delegato di Coldiretti Giovani Impresa di Verona, che riunisce i soci di età compresa tra i 16 e i 30 anni.

«Per noi questo è un appuntamento davvero significativo», sottolinea Vantini, «e proprio per questo motivo ci impegniamo a offrire a tutti i sostenitori di Telethon un “ringraziamento“ di carattere gastronomico fatto con i prodotti tipici del nostro territorio».K.F.