CHIUDI
CHIUDI

03.07.2020 Tags: Bardolino

Cinema e vino Chiaretto, binomio nel week end

La consigliere comunale Carlotta Bonuzzi
La consigliere comunale Carlotta Bonuzzi

Da un regista all’altro. Dopo Pupi Avati Parco Villa Carrara Bottagiso ospita, domani alle 21, l’emergente Agostino Ferrente, già vincitore di un David di Donatello con il film «Selfie». L’appuntamento è l’ultimo dei due incontri inserito nella rassegna «Parole sull’acqua», nell’inedita formula dedicata al cinema, promosso dall’assessore alla cultura Domenica Currò in collaborazione con la Fondazione Bardolino Top. Ad intervistare Ferrente, prima della visione di «Selfie», sarà Franco Dassisti conduttore de «La Rosa Purpure» su Radio24, programma dedicato al cinema. Per incentivare la partecipazione del pubblico, l’Amministrazione comunale ha deciso di abbassare il biglietto d’ingresso a 5 euro. ESTATE VINO CHIARETTO. Sempre domani, con proseguimento nella giornata di domenica, si celebra «L’estate del vino Chiaretto. In pratica venti aziende produttrici del Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino apriranno le porte a visite guidate e degustazioni. Le cantine interessate abbracciano tutto il territorio consortile: dal Garda al Monte Baldo, dalla Valdadige, con una puntata fino a Soave. Di queste venti aziende sei insistono sul territorio comunale di Bardolino (Cà Bottura, Casetto, Costadoro, Rizzardi, Valetti, Zeni 1870) e proporranno ai visitatori calici di Chiaretto e degli altri vini, accompagnati da specialità sempre del territorio.L’ elenco delle proposte visibili sul sito del Consorzio di tutela e su quello della Fondazione Bardolino Top (www.bardolinotop.it) Le visite, organizzate dalle singole cantine, saranno gestite nelrispetto delle normative riguardanti il distanziamento sociale. «Si tratta di un’occasione per tornare a vivere in serenità il territorio vinicolo», sostiene il presidente del Consorzio Franco Cristoforetti. Gli fa eco, sempre tramite una nota della Fondazione Bardolino top, il consigliere comunale Carlotta Bonuzzi. «Estate del Chiaretto di Bardolino è l’evento che ha segnato la ripartenza del nostro territorio e un progetto che proseguirà anche nel 2021, quando potremo far coincidere la sua conclusione con il Palio del Chiaretto». •

S.J.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie