CHIUDI
CHIUDI

04.12.2019

Si torna alla manualità nei laboratori per

Le iscrizioni ai laboratori sono aperte ogni mercoledì
Le iscrizioni ai laboratori sono aperte ogni mercoledì

Si chiama «Officina dei bambini» il calendario di laboratori creativi itineranti messo a punto dall’assessorato ai Servizi per la famiglia di Castelnuovo del Garda in collaborazione con associazioni e volontari del territorio e la biblioteca comunale. L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa dall’assessore Marilinda Berto assieme all’educatrice Roberta Alberghini e alle volontarie che metteranno a disposizione tempo e abilità per realizzare i laboratori, che si terranno a cadenza settimanale da sabato 7 a sabato 30 maggio. Gli appuntamenti hanno una durata di due ore (dalle 10 alle 12 o a partire dalle 10.30 per quelli organizzati dalla biblioteca), sono gratuiti e aperti a un massimo di 15 partecipanti (età dai 6 agli 11 anni), con iscrizione obbligatoria entro il mercoledì precedente il laboratorio scelto contattando il Servizio educativo (tel. 045.6459928 oppure 393.9264333, email servizieducativi@castelnuovodg.it). Il progetto è nato qualche anno fa, ha spiegato l’assessore Berto, ma questa nuova edizione si caratterizza per il coinvolgimento delle associazioni nell’ottica di un processo di cittadinanza attiva e per la dislocazione dei laboratori che saranno itineranti coinvolgendo anche le frazioni. Quattro i luoghi in cui saranno ospitati: sala civica Libertà (sopra la biblioteca) in piazza a Castelnuovo, ex scuola di Camalavicina, Accademia musicale Martinelli a Sandrà e Centro sociale di Cavalcaselle. In programma laboratori manuali per la creazione di oggetti e decorazioni, giochi, laboratori di cucina, letture animate e accompagnate dalla musica. «I bambini hanno bisogno di manipolare e stare lontano da tutto ciò che è elettronico», ha sottolineato Berto mettendo in risalto il «valore del volontariato per la comunità» che è anche un valore aggiunto del progetto. Il calendario degli appuntamenti mensili è reperibile sul sito internet e sulla pagina Facebook del Comune di Castelnuovo del Garda ma anche nelle bacheche comunali. Oltre alla biblioteca e all’Accademia Martinelli sono coinvolte nel progetto le associazioni La Girandola e Stradafacendo e il gruppo Energia di quartiere che si è sviluppato a Camalavicina. •

K.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie