CHIUDI
CHIUDI

08.06.2020 Tags: Castelnuovo del Garda

Scippano un'anziana,
arrestati dopo
un inseguimento

La merce sequestrata
La merce sequestrata

Hanno scippato a un’anziana di 87 anni una collanina d’oro, sono scappati per le strade del Garda, fino a quando i carabinieri del Nor di Peschiera del Garda, dopo un rocambolesco inseguimento, li hanno arrestati: sono C.D. di 47 anni e di origine rumena e M.C. di 24 anni di origine polacca ma di cittadinanza rumena, in Italia senza fissa dimora.

 

I due ieri mattina a Castelnuovo si sono avvicinati all’anziana che stava facendo rientro a casa e le hanno strappato dal collo la collanina del valore di mille euro. Fortunatamente due passanti, attirati dalle urla di aiuto della donna, sono andati in suo soccorso, riuscendo a prendere la targa francese della vettura Seat Altea con cui i malfattori erano fuggiti, comunicando i dati al 112. Un’autoradio dell’Aliquota Radiomobile ha intercettato pochi minuti dopo l’auto in località Fontanello di Valeggio sul Mincio. Ne è nato quindi un lungo e rocambolesco inseguimento tra le vie di Valeggio, Peschiera e Castelnuovo, dove i due malviventi hanno anche imboccato varie vie contromano, compiendo sorpassi azzardati, mettendo in pericolo l’incolumità dei passanti. Lungo la Regione 11, in direzione Affi, i militari hanno speronato e fatto sbandare l’auto dei malfattori che si è quindi fermata contro il guardrail.

 

In due hanno tentato di scappare a piedi ma sono stati fermati. Perquisiti, nascondevano la collanina d’oro rubata all’anziana. Sul veicolo utilizzato dai malviventi, sono stati rinvenuti altri oggetti e due valige piene di merce nuova, probabilmente frutto di altri furti. Sono in corso accertamenti. I due sono stati arrestato per furto con strappo e resistenza a pubblico ufficiale. Questa mattina ha disposto a carico di entrambi il divieto di dimora nella provincia di Verona.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie