CHIUDI
CHIUDI

23.07.2019

Brignone al «Sea Life» Ripulisce litorale e fondali

Federica Brignone impegnata sulla spiaggia di Ronchi
Federica Brignone impegnata sulla spiaggia di Ronchi

Federica Brignone, atleta di punta dello sci alpino e fiore all’occhiello della nazionale italiana, ha partecipato al progetto di Gardaland Sea Life Aquarium, da sempre attivo nella sensibilizzazione dei suoi ospiti al rispetto dell’ambiente e alla salvaguardia dei mari. Sea Life ha voluto dedicare una giornata alla responsabilità ambientale coinvolgendo un gruppo di bambini e la Brignone, figura di spicco nella lotta all’inquinamento, oltre che campionessa olimpica. È infatti impegnata in prima persona nella salvaguardia ambientale e nella denuncia del pessimo stato di salute dei mari con il progetto sociale «Traiettorie liquide», nato nel 2017 per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema dell’inquinamento marino e sul valore dell’acqua come risorsa limitata. «La mission di Sea Life», ha detto Aldo Maria Vigevani, ceo di Gardaland, «è sensibilizzare alla salvaguardia dei mari e al rispetto degli esseri viventi che li abitano». Brignone ha sottolineato: «Sono sempre stata un’amante del mare e dei laghi, oltre che del la montagna. Purtroppo però le condizioni del mare stanno peggiorando sempre di più, si tratta di un problema reale che va affrontato». Con questo spirito si è immersa nel lago di Garda dove, con l’aiuto di alcuni subacquei esperti, ha realizzato una simbolica staffetta raccogliendo bottiglie, lattine, sacchetti e consegnandoli ai bimbi sulla barca. L’atleta ha poi raggiunto la spiaggia di Ronchi e con i suoi piccoli aiutanti ha raccolto i rifiuti.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1