CHIUDI
CHIUDI

08.10.2019

Fiocco e Spazio famiglia Aperte le iscrizioni

Tornano, come da anni, due attività dedicate alla famiglie e ai bambini organizzate dall'assessorato ai Servizi sociali, retto da Irene Armani, con l'Azienda Ulls 9 Scaligera. Sono il Fiocco e lo Spazio famiglia: un progetto al quale partecipano anche i Comuni di Affi, Brentino Belluno, Costermano sul Garda e Rivoli. A Caprino, al primo servizio ci si può iscrivere durante tutto l'anno mentre al secondo si può farlo dal 15 ottobre in poi. Il Fiocco si rivolge a genitori con bambini da 0 a 10 mesi. Le iscrizioni sono già aperte e si possono fare contattando le educatrici ai numeri 045. 7281166 o 045.6265712. Gli incontri inizieranno il 17 ottobre e si terranno sempre il mercoledì, dalle 9,30 alle 12,30, al Consultorio di Caprino al secondo piano dell’ala ovest del Centro sanitario polifunzionale (ex ospedale), in via Cappuccini. «Durante gli incontri educatori specificatamente preparati proporranno cenni di massaggio infantile, mentre alcune figure professionali, una psicologa, un’ostetrica e un'assistente sociale, saranno disponibili per consulenze volte a sostenere e ad aiutare le neo mamme in questo momento della loro vita che le vede impegnate a gestire i primi mesi del loro piccino», informa l'assessore Armani. «È anche un bel momento di confronto per la coppia. Invitiamo quindi i neo genitori a sperimentarlo intervenendo agli incontri». Lo Spazio famiglia è organizzato sempre dal Comune in collaborazione con i Servizi socio educativi dell’Azienda Ulss 9 Scaligera e la cooperativa sociale Il Ponte di Verona. È rivolto a genitori con bambini tra gli 11 mesi e i 3 anni. «Gli incontri, che sono settimanali, puntano a offrire, alle famiglie, uno spazio relazionale di confronto e sostegno reciproco nella propria esperienza educativa. Il tempo che si trascorre insieme diventa inoltre un’opportunità per osservare il proprio figlio mentre si sperimenta nelle sue prime relazioni con i coetanei e con nuove figure adulte». Le attività, che inizieranno il 22 ottobre alla scuola dell’infanzia statale Magda Bodner, in via Gardesana, si svolgeranno ogni martedì dalle 16,30 alle 18,30. Le iscrizioni si raccolgono in municipio, nell'ufficio dell’educatrice del Comune, martedì 15 ottobre dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17; il 17 e 18 ottobre dalle 9 alle 12,30. Si può anche telefonare allo 045.6209942. È prevista una quota di partecipazione di 35 euro a carico delle famiglie residenti e di 40 euro per quelle non residenti nei Comuni che hanno aderito al progetto. Il numero massimo di iscritti è di venti minori.

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1