CHIUDI
CHIUDI

17.03.2019

Baldofestival propone cinque tuffi nell’arte

Un’opera di Rodin
Un’opera di Rodin

Chi era Rodin e quali sono i quadri più belli di Kandinsky? L’associazione Baldofestival, cogliendo l’interesse sempre maggiore verso il mondo dell’arte e le correnti artistiche con i loro protagonisti, ripropone un corso di storia dell’arte tra Ottocento e Novecento a partire da martedì nella sede dell’associazione in via Sandro Pertini 1 (sopra la sala civica) a Caprino. «L’arte ci offre la possibilità di moltiplicare gli sguardi sull’esistenza e arricchire la nostra esperienza nei confronti della vita», spiegano gli organizzatori del corso, che si articolerà in conversazioni corredate da immagini che ripercorrono vita e opere di ogni artista presentato. Le serate in programma sono cinque, iniziano sempre alle 20.30 e sono tenute tutte dalla professoressa Nadia Melotti, esperta che collabora da molti anni con Baldofestival per iniziative come la programmazione di uscite «Andar per mostre» e «Sentieri nell’arte», l’esposizione biennale lungo il torrente Tasso. Martedì si partirà con «Arte e anima» e gli artisti Camille Claudel e Auguste Rodin, quindi si proseguirà il 26 marzo con «Il pittore viaggiatore dimenticato» James Tissot, il 2 aprile con «Le profondità dinamiche» di Umberto Boccioni e Giacomo Balla, il 9 aprile con «L’arte oltre le apparenze» di Wassily Kandinsky; infine il 16 aprile si concluderà con «La trasformazione della materia in pittura» di Alberto Burri. Si partecipa solo su iscrizione, tramite verifica dei posti ancora disponibili: telefonando al 339.1306669 (ore serali) oppure scrivendo all’indirizzo e-mail baldofestival@baldofestival.org. Quota di iscrizione: per i soci Baldofestival 20 euro, per tutti gli altri 22 euro. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019