CHIUDI
CHIUDI

14.04.2019

Aperte le iscrizioni alla rassegna Baldofilm

Foto tratta da «Creature alate»
Foto tratta da «Creature alate»

Obiettivo sulla montagna. Parte il conto alla rovescia: sono aperte le iscrizioni per la 14a Rassegna cinematografica Baldofilm, organizzata dal Ctg (Centro turistico giovanile) Monte Baldo, presieduto da Maurizio Delibori, con i patrocini di Unione Montana Baldo Garda, Regione Veneto e altri enti. Le iscrizioni sono aperte fino a metà maggio. «La rassegna è dedicata a cortometraggi, film e documentari in video che rappresentino, valorizzino e favoriscano la conoscenza delle realtà ambientali, naturalistiche, storiche, artistiche, sociali, economiche e delle tradizioni popolari della montagna veronese in generale», ricorda Delibori, precisando che possono partecipare solo filmati in formato dvd. «Ogni autore potrà iscrivere al massimo due opere che non dovranno superare la durata massima di 60 minuti ciascuna e dovranno essere state realizzate a partire dal 2010. I migliori cortometraggi saranno premiati con premi in denaro e saranno proiettati durante questa rassegna nella prima settimana di giugno». Per informazioni e per ricevere il regolamento, ci si può rivolgere al Ctg telefonando allo 045.6260228 o consultando ctgbaldolessinia.org. Quindi Delibori prosegue: «Nonostante le croniche difficoltà economiche, Baldofilm torna. Si terrà come sempre nella chiesetta di San Dionigi di palazzo Malaspina-Nichesola, in località Platano, dove l’edizione 2018 si concluse proiettando una decina di opere. La partecipazione fu molto soddisfacente e ci pare che i presenti avessero davvero apprezzato la qualità e l’originalità dei lavori proposti». Del resto Baldofilm è sempre stata una vetrina di opere di registi locali, un’occasione di ricerca e approfondimento di tecniche di comunicazione filmica, anche per le scuole. «Vincitore di quell’edizione era stato “In volo sul Baldo”, di Marco Banterla che mostra, dall'alto, le sinuosità della dorsale baldense da San Vigilio all’Altissimo, con le caratteristiche morfologie geologiche di circhi glaciali e carsismo».

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1