paura stamane vicino a Sandrà

Malore dell'autista, bus pieno di studenti finisce in un vigneto: feriti due ragazzi

Il mezzo, partito da Lugagnano, era diretto a Garda. Le condizioni dei giovani, subito soccorsi, non desterebbero preoccupazioni
Il bus finito nel vigneto e i danni all'interno (Marchiori)
Il bus finito nel vigneto e i danni all'interno (Marchiori)
Bus Atv nei vigneti

Tanta paura questa mattina, intorno alle sette, su un'autobus di linea dell'Atv. Il mezzo, partito da Lugagnano e diretto a Garda, è uscito di strada finendo in un vigneto, in via Silani, poco prima di arrivare a Sandrà per un malore improvviso dell'autista.

Sul bus c'erano diversi studenti che dovevano raggiungere le scuole sul lago.  Sul posto, oltre ai soccorsi, i vigili del fuoco e la polizia.

Due i passeggeri rimasti lievemente feriti nell'incidente (11 in totale quelli a bordo), e trasportati per accertamenti nel reparto di Pediatria dell'ospedale Magalini di Villafranca, mentre l'autista 26enne è stato portato all'ospedale di Peschiera del Garda, le sue condizioni non desterebbero al momento preoccupazioni. 

Secondo quanto riportato dai carabinieri di Peschiera del Garda, intervenuti sul luogo dell'incidente, l'autista si è reso conto di sentirsi poco bene e ha rallentato la marcia cercando di fermare il mezzo sul ciglio della strada, ma a causa del malore non è riuscito a controllare bene il bus che è finito fuori dalla carreggiata.

Nicolò Vincenzi