CHIUDI
CHIUDI

04.03.2020

Volontari rimettono a nuovo ( a proprie spese) il campo di Calmasino

Chi fa per sé fa per tre. È questo il motto di un gruppo d’amici che regolarmente da quindici anni si trova, ogni martedì sera, a giocare a calcio a Calmasino utilizzando un campetto comunale in zona Caduti del lavoro.

 

Visto lo stato pietoso del terreno, usato ovviamente nel corso della giornata da più ragazzi e per forze di cose soggetto a deterioramento, il gruppetto di sodali ha chiesto ed ottenuto dal Comune la possibilità di provvedere in modo autonomo alla sistemazione del manto erboso e della recinzione esterna.

 

Il tutto a proprie spese: sia per l’acquisto del materiale che per forza di lavoro con tanto di mezzi professionali utilizzati. Alla sera o nei pomeriggi armati di tanta volontà e professionalità hanno rizollato il campetto tornato cosi a splendere di luce propria. 

Stefano Joppi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie