CHIUDI
CHIUDI

28.05.2020

Torna il mercato
ma mancano i clienti
"Tristezza unica"

Non solo banchi alimentari in piazzetta Bassani. Questa mattina è ritornato anche sul lungolago di Bardolino, da Punta Mirabello a Punta Cornicello, il mercato del giovedì con tutte le diverse merceologie. Un lento ritorno alla normalità sempre tenendo ben presente tutte le serie di regole da rispettare. Oltre al mantenimento della distanza interpersonale gli operatori del mercato erano forniti di dispenser con gel per la disinfezione per le mani.

 

Nonostante la mattinata di sole gli affari, a detta degli stessi operatori, sono stati davvero inesistenti. Purtroppo a differenza dei mercati dell’entroterra nei paesi del Lago di Garda l’affluenza è in gran parte determinata dai turisti, soprattutto tedeschi, “merce” rara in questo periodo di Covid 19. “E’ una tristezza unica. Mai vista cosi poca gente. Se non arrivano i tedeschi è meglio stare a casa. Certo non mi attendevo grandi cose ma che fosse cosi molla mai me lo sarei aspettato. Per carità la stessa situazione l’abbiamo vissuta ieri a Lazise”  afferma Silvio Moglia di Costermano, mentre passeggia a fianco del suo banco d’intimo.

 

“Inutile girarci intorno se non arrivano i turisti è meglio stare a casa. Con la gente del posto si fa poco e penso che molti abbiano anche pochi soldi da spendere”. “Siamo demoralizzati”, affermano all’unisono più di un ambulante. “La verità è che abbiamo deciso di aprire perché stufi di stare fermi. Nel mio caso sono venuto per spolverare il banco”, sorride Cristiano Pischedda di Peschiera.  

Stefano Joppi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie