CHIUDI
CHIUDI

17.04.2019

Si piantano cinquantuno olivi per i bimbi nati nel 2018

Sono cinquantuno i bambini venuti al mondo nel 2018 da famiglie residenti a Bardolino, paese in cui la natalità oscilla, di anno in anno, tra i 45 e i 75 neonati. E 51 saranno quindi i nuovi olivi che oggi, a partire dalle ore 10.30, verranno messi a dimora nell’area verde comunale adiacente al parcheggio Canove, a lato della pista di skateboard e del lungolago Rivalunga, durante l’annuale «Festa dell’albero», voluta dall’assessorato all’Ecologia per coinvolgere i genitori dei nuovi nati nella sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente. Alla cerimonia, a cui le famiglie sono invitate anche come momento di ritrovo e di socializzazione, i bambini più grandicelli faranno festa ai fratellini e alle sorelline appena nati recitando poesie e filastrocche che hanno preparato per l’occasione e anche cantando. Con la piantumazione degli alberi di quest’anno, il Comune è arrivato a 570 piante messe a dimora in un decennio, di ogni specie, dai carpini agli olivi, in varie parti del territorio che erano bisognose di un tocco verde, di avere dell’ombra o di un semplice abbellimento. Prima dell’area vicino al parcheggio Canove, dove piantumazione degli ulivi e la festa si svolgono da un paio d’anni, altri alberi sono stati piantati, ad esempio nelle zone artigianali di Calmasino e di Bardolino. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1