CHIUDI
CHIUDI

19.12.2019

Lettura ad alta voce per chi soffre

La lettura ad alta voce per attenuare il dolore: appuntamento da non perdere oggi a Bardolino. È il nuovo fronte di lavoro dell’Associazione malato oncologico (Amo) Baldo Garda onlus, di Bardolino, che si dedica all’assistenza domiciliare dei malati oncologici. Lo fa sapere il dottor Gaetano Benati, di Amo, precisando che Amo è costituita dal nucleo cure palliative e il gruppo degli Amici dell’Amo che organizza eventi che garantiscono il supporto economico necessario alla vita e all’operatività dell’associazione. «Ora abbiamo aperto il nuovo progetto Amo ad Alta Voce», dice. L’appuntamento si svolgerà stasera alle 20,30 a Bardolino, nella sala nella Ex chiesa della Disciplina. Si leggerà «Madonna Sistina». E’ il racconto dell’autore russo Vasilij Grossman. La Madonna Sistina, è una delle più famose tele di Raffaello che rende «immortali» i loro autori.

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie