CHIUDI
CHIUDI

30.01.2020

Invariate Irpef, Imu e Tasi Aumenta solo la Tari

Il municipio di Bardolino
Il municipio di Bardolino

Resta invariata l’addizionale Irpef del Comune di Bardolino. «L’aliquota rimane allo 0,4 per cento come nei precedenti anni. Sono esenti dal pagamento i redditi fino ai 18 mila euro. Non pagano inoltre l'addizionale le famiglie con almeno tre figli e un reddito non superiore ai 35mila euro», ha spiegato in consiglio comunale l’assessore al bilancio Marcello Lucchese. Nessun aumento nemmeno per l’Imu e la Tasi mentre la Tari (tassa dei rifiuti) subirà un «leggero» incremento dopo diversi anni di stabilità. Nel 2019 il costo di gestione dei rifiuti per il Comune era di 2milioni 347mila euro e per l’anno in corso è stato stimato in 2milioni 532mila, con un aumento di circa 185mila euro pari ad un più 5 per cento. Maggiori spese determinate oltre che dall’adeguamento Istat, rimasto fermo negli ultimi anni, da una serie di piccoli servizi di raccolta e riorganizzazione della gestione di rifiuti oltre che dall’aumento dei passaggi di pulizia della spazzatrice e della pulitrice in centro storico. «Abbiamo portato a regime tutte quelle segnalazioni, quelle difficoltà nelle quali si trovavano alcune isole ecologiche. Nello stesso tempo abbiamo inserito dei nuovi servizi: abbiamo, ad esempio, un parcheggio nuovo a Cisano e nella stessa frazione è stato deciso d’implementare la pulizia rispondendo ad una necessità sentita dalla popolazione», ha spiegato il sindaco Lauro Sabaini. Bardolino è infatti rimasto uno dei pochissimi Comuni della Provincia di Verona ad effettuare la raccolta dei rifiuti tramite cassonetti stradali e di fatto è circondato da paesi dove invece la raccolta avviene tramite il porta a porta. È quindi inevitabile l’arrivo di rifiuti da parte degli utenti dei Comuni limitrofi con tutte le problematiche del caso, oltre a isole ecologiche che a volte lievitano di rifiuti.

S.J.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie