CHIUDI
CHIUDI

22.02.2020

In calo le donazioni Ma all’Avis arrivano 25 nuovi associati

Calano le donazioni di sangue. Nell’anno appena concluso la sezione «Ivo Arietti» ha messo insieme 550 donazioni, 78 in meno rispetto al 2018. Il tutto a fronte di 357 soci attivi che nel complesso hanno effettuato 428 donazioni di sangue e 122 di plasma. Sono i dati emersi nel corso della relazione svolta dal presidente della comunale di Bardolino Manola Boni. Durante l’assemblea generale, tenuta nei locali della parrocchia di Cisano, sono emerse varie indicazioni e numeri anche positivi come quello dell’arrivo di 25 nuovi soci. Dati che includono anche la situazione donazionale del gruppo costituito da tempo presso l’istituto alberghiero Carnacina. Interessante l’analisi statistica elaborata dal gruppo giovani che evidenzia come 92 donatori abbiano un’età compresa tra i 18 e 25 anni, 56 tra i 26 e i 35 anni: ovvero il 42% dei donatori di Bardolino è posto nella fascia giovani. Tra le curiosità emerge che le persone sopra i 35 anni (209) hanno svolto 297 donazioni, in pratica una donazione e mezzo a testa. «Il fatto di aver acquisito meno donazioni non ci deve demoralizzare ma dare una spinta ulteriore a continuare a promuovere sempre di più il dono del sangue. Per questo abbondano le iniziative e collaborazioni con le altre associazioni del paese», ha rimarcato il presidente Manola Boni affiancata dal direttivo e dal consigliere provinciale dell’Avis Nereo Marchi. Tra le innumerevoli occasioni d’incontro figurano l’appuntamento in municipio con i neo diciottenni, le attività con l’associazione Pesca Sportiva, la Polisportiva Bardolino, la Canottieri e la Darsena, il Gruppo Sportivo, il Triathlon, la De Gustibus per l’aperitivo sotto le stelle, la Bocciofila e la mostra fotografica «Scatta un'idea per Avis». •

S.J.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie