CHIUDI
CHIUDI

03.07.2019

I fiori delle aiuole fanno vincere il primo premio

Il Comune di Bardolino riceve il premio nazionale «Comuni fioriti» per le sue colorate aiuole del lungolago e del centro, assegnato lo scorso novembre a Bologna in seguito alla visita della giuria del concorso nazionale. Bardolino si è classificato primo tra i paesi italiani in gara con la massima categoria, definita «4 fiori», nella sezione riservata ai centri con oltre 7mila abitanti. Il neo sindaco Lauro Sabaini ha ritirato in municipio il 13 giugno scorso, proprio nel giorno del suo insediamento in consiglio comunale, dalle mani del vice presidente di «Asproflor/Comuni Fioriti», Michele Isgrò, l’assegno del valore di 2mila euro da spendere in altre piante e fioriture che rendano ancor più bello il paese. Dopo la consegna del premio in denaro, Isgrò è stato accompagnato da Sabaini a visitare il lungolago fiorito e altre aree verdi. «Siamo orgogliosi e soddisfatti di un premio che ci pone tra le città più curate e accoglienti d’Italia» sottolinea il sindaco, che da assessore all’ambiente del suo predecessore Ivan De Beni aveva spinto verso la partecipazione al concorso nazionale. «Contiamo circa 35mila presenze giornaliere di turisti, per un complessivo di due milioni annui, e sono migliaia le fotografie e gli autoscatti tra i nostri fiori che moltiplicano ancor di più la nostra vocazione turistica. Contestualmente, però, siamo molto aperti al confronto, alla cooperazione e allo scambio d’informazioni con tutte le amministrazioni comunali che credono con passione nel motto «fiorire è accogliere»”.” E conclude: «Il tema del verde è sempre difficile, variabile e ricco di novità. Noi stessi, durante le due giornate di premiazione a Bologna, abbiamo appreso qualche idea già sperimentata nelle nostre scuole». Da qualche mese, infine, grazie a questo circuito collegato al premio, Bardolino è inserito nella «Guida dei comuni fioriti d’Italia», allegata nei mesi scorsi a riviste di giardinaggio in edicola e distribuita in fiere ed eventi del settore. La guida, di oltre 300 pagine, contiene diverse informazioni e la presentazione di ogni località per un viaggio virtuale in ogni parte d’Italia. •

C.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1