CHIUDI
CHIUDI

15.07.2019

Furti e scorribande
Forzata la sede
della Canottieri

Danni alla sede dei Canottieri
Danni alla sede dei Canottieri

Notte movimenta a Bardolino nell’ultimo fine settimana. Danni sono stati registrati nella sede della Canottieri, sul lungolago di Bardolino, dove ignoti hanno forzato la finestra e la porta della segreteria rubando dei contanti (pochi) e il bancomat dell’associazione. 

 

In precedenza si sono registrati schiamazzi e un tentativo di approdo sul gommone dei vigili del fuoco e dell’idroambulanza, ancorate nei pressi del Centro Nautico all’altezza del lungolago Preite. Scorribande anche tra i tavolini di Lido Mirabello. Infine poco dopo la mezzanotte, tra sabato e domenica, la polizia locale è stata chiamata dal titolare del Roxi Bar alle prese con due italiani, entrambi della provincia di Trento, intenti a sfasciargli il locale. I giovani sono stati fermati e identificati.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1