CHIUDI
CHIUDI

17.07.2019

Bimbi a caccia
di rifiuti
per tutto il paese

Mattinata ecologica a Bardolino e Calmasino. I bambini del Centro estivo ricreativo (Cer), in svolgimento per tutto il mese di luglio sono stati divisi in tre gruppi alternandosi  in varie attività: teoria, riciclaggio e raccolta dei rifiuti per le vie del centro storico.

La parte teorica è stata gestita da Margherita Tezza del Consorzio Bacino quadrilatero Due, ente diretto da Thomas Pandian, che ha tenuto una simpatica e coinvolgente lezione ad una ottantina di bambini di Bardolino. Gli stessi , sempre seguita dai responsabili del Cer Arianna Dalle Vedove e Simone Antonelli, hanno realizzato nel corso dei laboratori un Babbo Natale con materiale di riciclo (presumibilmente verrà utilizzato a tempo debito in dicembre) e poi, indossata una casacca gialla e armati di guanti, palettina e sacchetto, hanno ispezionato il centro storico e il parco Bassani alla caccia di rifiuti (mozziconi di sigaretta, cartine) abbandonati a terra da qualche incivile.

Quest’anno sono stati coinvolti anche i genitori. In tre, a Bardolino, hanno raccolto l’invito dell’educatrice sociale Arianna Dalle Vedove.  Ben otto invece nella frazione di Calmasino dove si è replicato, al cospetto di un trentina di bambini, la stessa iniziativa svolta nel capoluogo.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1