CHIUDI
CHIUDI

23.02.2020

Betoniera recuperata Panorama ripristinato

La betoniera caduta dopo essere finita fuori strada in via Scarpa
La betoniera caduta dopo essere finita fuori strada in via Scarpa

Betoniera recuperata. Come il sindaco Lauro Sabaini aveva promesso, il 14 gennaio il Comune ha fatto rimuovere la betoniera che in novembre era precipitata in un campo sottostante via Carlo Scarpa che si trova in una zona panoramica a Bardolino. «Il caso mi aveva molto stupito visto che il mezzo, capovolto in seguito a un incidente, sostava da oltre un mese con le ruote all'aria in prossimità dello stradello passante sotto la Rocca del Garda deturpando il paesaggio», ricorda Andrea Torresani, coordinatore del Comitato voce per l'ambiente di Garda, che aveva denunciato il fatto attraverso un video diffuso su You Tube, sul canale Corriere della Riviera Videos, dove è ora apparso l'aggiornamento. «Si prende atto», dichiara Torresani, «che il Comune ha fatto in modo che la ditta proprietaria della betoniera ripristinasse l'area, consentendo il recupero del patrimonio ambientale. La situazione», evidenzia, «poteva danneggiare un'area dov'è presente uno dei monumenti storici del paese, villa Ottolenghi, realizzata dall'architetto Carlo Scarpa. Ora che la betoniera è stata rimossa», commenta, «anche il paesaggio del lago si può ammirare, come prima, senza stonature, in tutta la sua bellezza e in armonia con l'ambiente» . Informa il sindaco Lauro Sabaini: «La rimozione è stata fatta dopo una serie di indagini biologiche al terreno che hanno fortunatamente evidenziato che la betoniera non ha causato problematiche ambientali. Rimuoverla», ricorda, «è stato un grosso impegno, anche in considerazione del peso di questo mezzo che, alla caduta, conteneva calcestruzzo, solidificatosi poi all'interno». Dopo l'incidente via Scarpa era stata oggetto di un' ordinanza di chiusura al traffico. «L’apriremo non appena la ditta provvederà a ripristinare la sicurezza della strada il cui ciglio è dissestato a seguito della caduta che, per fortuna, non ha causato problemi alle persone, in particolare all'autista». •

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie