CHIUDI
CHIUDI

26.05.2020 Tags: Garda

Auto e patenti, tutte le modifiche previste per il Covid

Gli agenti della polizia locale
Gli agenti della polizia locale

L’emergenza sanitaria per Covid-19 ha portato alcune modifiche temporanee al Codice della Strada. Potrebbero anche essere gradite poiché solleveranno dei cittadini che potranno rimandare scadenze non rispettate per varie ragioni legate a quarantena, difficoltà di spostamento, contagi. «Per effetto della legge 27 del 24 aprile 2020, cosiddetto decreto «Cura Italia», sono state apportate alcune temporanee modifiche al Codice della strada», spiegano al Comando della Polizia locale di Garda. «Per quanto riguarda le auto con revisione in scadenza entro il 31 luglio di quest’anno la circolazione viene consentita fino al 31 ottobre 2020. Le patenti di guida scadute il 31 gennaio di quest’anno saranno considerate valide fino al 31 agosto sempre del 2020. Il pagamento delle sanzioni pecuniarie sarà possibile in misura ridotta per i verbali notificati tra il 17 marzo ed il 31 maggio», precisano. «Il termine per pagare con tale prassi, che riduce la cifra del 30%, è esteso da 5 a 30 giorni. Per quanto concerne invece la franchigia Rca (Responsabilità civile autoveicoli), ossia la copertura di eventuali danni verso terzi, relativa a contratti non rinnovati ma con scadenza compresa tra il 21 febbraio e il 31 luglio 2020, viene estesa da 15 a 30 giorni. È inoltre consentita la circolazione di veicoli con pneumatici invernali fino al 15 giugno 2020. •

B.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie