CHIUDI
CHIUDI

27.04.2017

Al Sea Life
lo squalo chitarra
e l'Amazzonia

Squalo chitarra al Sea Life
Squalo chitarra al Sea Life

Tra le vasche di Gardaland Sea Life Aquarium, a partire da questo weekend, gli ospiti potranno scoprire un angolo di Foresta Amazzonica, una stanza dove è stato ricreato un ambiente originale con piante acquatiche e pesci d’acqua dolce tropicali tra i quali i curiosi piranha “vegetariani” accanto a quelli carnivori.

L’Amazzonia è una zona che sta duramente subendo i danni causati dal disboscamento e dal cambiamento climatico e, per queste ragioni, tutte le sue specie - dalla flora alla fauna - sono in via di estinzione. L'obiettivo è di sensibilizzare nei confronti di questo ecosistema, dove sono presenti fra gli altro i piranha, sia i carnivori che i vegetariani (esistono infatti anche i piranha che non si nutrono di carne).

 

E se da un lato dell’Acquario sguazzano piranha e pesci palla, dall’altro il re delle acque indo-pacifiche si fa spazio tra il reef della vista oceanica: si tratta dello Squalo Chitarra.  Il nuovo ospite di Sea Life - conosciuto dagli esperti come Glaucostegus typus - è un singolare esemplare dalla forma insolita e quasi preistorica, a metà tra uno squalo e una razza che nuota con grande eleganza nelle acque della vista oceanica! L’eccezionale esemplare - pesa all’incirca 70 kg per 1,90 metri di lunghezza e 70 cm di larghezza. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie