CHIUDI
CHIUDI

20.09.2019

Pensionato coltiva
marijuana in casa
in serra professionale

Le piantine di marijuana sequestrate a Zevio
Le piantine di marijuana sequestrate a Zevio

Mercoledì mattina, alle prime ore, un 57enne zeviano si è svegliato di sobbalzo. A disturbare i suoi sonni sono stati i Carabinieri della Stazione di Zevio che eseguivano un provvedimento di perquisizione domiciliare emesso dell’Autorità Giudiziaria. L’operazione di polizia ha consentito di verificare che le intuizioni investigative dei militari non erano sbagliate. Ed infatti presso la dimora dell’uomo, un pensionato con precedenti penali specifici, gli uomini in uniforme hanno rinvenuto, nel garage, un grow box in funzione.

 

La serra, una struttura di tutto punto con illuminazione ultravioletta, impianto di aereazione e di umidificazione, all’interno conteneva sei vasi, ciascuno con una piantina di marijuana in crescita. Tutto il materiale è stato posto in sequestro ed il cittadino zeviano dovrà ora, ancora una volta, fare i conti con la giustizia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1