CHIUDI
CHIUDI

27.03.2020

Il Comitato Verona aiuta il Chiarenzi

Il Coordinamento dei comitati Verona ha avviato una raccolta fondi sostegno delle spese di ripristino dei reparti del dismesso Chiarenzi di Zevio, nonché all'acquisto di ventilatori che potrebbero rendersi necessari al riutilizzo dell'ex ospedale, designato dalla Regione a ospitare un centinaio di letti. A partire dal fine settimana, nei letti di degenza approntati di gran lena da Comune di Zevio e Protezione civile, dovrebbero trovare posto persone contagiate dal Coronavirus non più in fase acuta, ma con un ulteriore bisogno di degenza transitoria. Il Coordinamento dei comitati presieduto da Leonardo Bray, è una onlus che in passato si è battuta contro la dismissione del Chiarenzi e da tempo ha preso a cuore questioni ambientali. Riceve bonifici all'Iban IT61P0832259970000000803905 con la causale «raccolta fondi per ospedale Chiarenzi». Anche l’unità pastorale non rimane con le mani in mano: si appella a Santa Toscana affinché protegga il paese dalla pandemia con una novena in streaming ogni sera alle 20.30.

P.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie