CHIUDI
CHIUDI

25.06.2019

Faustini e il setter Stella riconquistano il podio più alto

Con Cesare Luciano di Cerea, Damiano Melotti di Bosco e con il vicentino Antonio Gastarinetti, Giancarlo Faustini è salito sul podio più alto al Campionato italiano del Nord nella specialità a squadre su quaglie liberate, disputato a Rimini. Organizzata dall'Associazione nazionale libera caccia, la gara annoverava una decina di rappresentative regionali. Con il suo setter inglese di nove anni, Stella, Faustini, cacciatore di Zevio, ha conquistato l'alloro per il secondo anno consecutivo. I giudici hanno valutato l'abilità del quattrozampe nel segnalare al cacciatore la presenza un animale selvatico e nell'immobilizzarsi dopo averlo rilevato. Sotto esame anche il comportamento del cacciatore durante l'avvicinamento, nell'approccio con il fucile e nell'osservare le prescrizioni sulla sicurezza. A Faustini sono stati attribuiti 27 punti su 30. Il cacciatore zeviano ha avuto accesso al Campionato italiano grazie alla vittoria nelle selezioni provinciali e regionali. Tanta la soddisfazione di Faustini e dei componenti la sua squadra per l'ambito riconoscimento. Tra il cacciatore zeviano e Stella si è instaurato un feeling particolare. Magia del maestro cinofilo zeviano Agostino Guarise.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1