CHIUDI
CHIUDI

02.08.2019

Chi ci capisce qualcosa è bravo

PER I CONDUCENTI di veicoli provenienti da ponte Perez, l’accesso al cuore di Zevio inizia con un dilemma: girare davanti o dietro il rondò posto in piazza Santa Toscana, se voglio marciare in direzione Ronco? Oppure, più semplicemente, per andare verso la chiesa, il campo sportivo o il castello? Gli zeviani sanno di sicuro come comportarsi. Diverso il caso dei forestieri quando arrivano allo stop e si trovano davanti a due frecce di direzione obbligatoria che indicano esattamente il contrario dell’altra. Una, infatti, indica di girare intorno al rondò, l’altra pare inviti a passarci semplicemente davanti. Qualche buontempone ha ruotato ad arte il cartello sbagliato? Chissà da quanto tempo quella segnaletica è così. Certo è che nessuno, finora, sembra averla notata. P.T.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1