CHIUDI
CHIUDI

24.09.2019

Murales con Biasin
sul palasport
di Illasi

Per i cinquant’anni di fondazione dell’ Asd «Giancarlo Biasin» e i per i 55 dalla morte del forte alpinista illasiano, accademico del Cai, l’amministrazione comunale, in collaborazione con il gruppo che ne porta il nome dal 1969, ha voluto raffigurare su una parete del palasport, a lui intitolato, un’immagine che lo ritrae impegnato in cordata.

 

L’opera è stata affidata al giovane Filippo Giuliari, terzo anno di Grafica all'università di Brescia, «ma particolarmente appassionato di calligrafia, che integro con la grafica», ci tiene a precisare sottolineando la firma “Roda” in carattere italico in calce al dipinto. «Sono state quattro notti di lavoro», precisa, «perché tutto è partito da una fotografia di Biasin sul Dente del Gigante, nel gruppo del Monte Bianco, fornita dai familiari. Nell'esecuzione ho utilizzato colori acrilici, rispettando il più possibile la tonalità seppia della foto originale, da cui ho estrapolato e ricomposto tre colori di tonalità marrone per rendere ottimale anche la vista da lontano», racconta illustrando particolari del suo lavoro che ha richiesto la collaborazione del regista e fotografo Simone Cunego e di Simone Castagnini, consigliere comunale con delega alla manutenzione del patrimonio, «utilissimi nella fornitura del materiale necessario e nei consigli».

V.Z.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1