CHIUDI
CHIUDI

09.07.2020 Tags: Val D'Alpone

Trattativa con il privato per recuperare nuove aule

Eventuali aule supplementari ma, soprattutto e a brevissimo giro, luoghi dove poter ospitare i seggi elettorali delle regionali senza togliere spazi e tempo alla scuola. Il sindaco Attilio Dal Cero conta di averle a breve a disposizione, tornando ad utilizzare le ex scuole elementari di via Roma. Lo stabile, abbandonato nel 2008 con l'avvio delle lezioni al nuovo polo scolastico, è oggi di proprietà di un privato. E la maggioranza, insediatasi poco più di un anno fa, portando avanti un progetto avviato da quella precedente guidata dal sindaco Edoardo Pallaro, aveva deciso di acquistarlo con i proventi attesi dalla vendita delle reti del gas, con l’intento di destinarlo a sede di un biennio di scuola superiore. «L'emergenza sanitaria, e le problematiche connesse, ci hanno costretto ad accelerare: servono spazi che lì potremo avere e per questa ragione ho già incontrato la proprietà per valutare la questione», afferma Dal Cero. Da parte del privato sarebbe stata manifestata piena disponibilità a valutare concretamente la cessione, a partire, come spiega il sindaco, «da una valutazione patrimoniale dell'immobile alla quale far seguire poi un sopralluogo finalizzato a verificare le condizioni della scuola». Tutto ciò in previsione di sedersi poi a tavolino ed individuare termini e tempistica di un accordo tra le parti». I tempi dovrebbero essere piuttosto brevi e questo non tanto per via della scuola, visto che gli spazi disponibili al polo scolastico sembrerebbero adeguati alla ripartenza con le nuove regole legate al Covid-19, quanto per i seggi elettorali .

P.D.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie