Squid Game: che cos'è

.

Squid game (letteralmente: il gioco del calamaro) è una serie televisiva sudcoreana in nove episodi trasmessa da Netflix (a partire dal 17 settembre scorso), scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk.

Seong Gi-hun, un uomo divorziato e sommerso dai debiti, con l’obiettivo di riuscire a salvare la madre malata e ottenere l'affidamento della figlia Seong Ga-yeong, viene invitato a giocare a una serie di giochi tradizionali per bambini per vincere una grossa somma di denaro: accetta l'offerta e si ritrova in un luogo sconosciuto insieme ad altre 455 persone con debiti simili ai suoi. I giocatori sono tenuti costantemente sotto controllo da alcune guardie vestite di rosso, sotto la sovrintendenza di un Front Man, e scoprono da subito che chi perde viene ucciso, e ogni morte aggiunge una cospicua somma al montepremi finale di circa 33 milioni di euro. Gi-hun, il numero 456, fa squadra con altri giocatori, incluso il suo amico d'infanzia Cho Sang-woo, il numero 218, per sopravvivere alle sfide fisiche e psicologiche sottoposte dai giochi. Gi-hun è il capo di una società di investimenti. Entrato all'Università di Seul, è ricercato dalla polizia per aver rubato soldi ai suoi clienti.