CHIUDI
CHIUDI

23.03.2020

Tutte le strade «igienizzate» da nove viticoltori

Hanno lavorato per ore, l’altra mattina, per pulire e sanificare le strade comunali del centro storico e delle frazioni di Soave, con un detergente igienizzante. Sono nove imprenditori agricoli soavesi che, con i loro trattori e i loro atomizzatori, si sono messi a disposizione gratuitamente del Comune per compiere questo prezioso servizio di pulizia, nel pieno dell’emergenza sanitaria. I nove viticoltori che si sono prodigati per lavare le strade sono: Nicola Zandomeneghi, Diego Bonturi, Simone Baldo, Ferruccio Tebaldi (intervenuto con due mezzi), Luca Martinelli, Lucio Frigo, Alfonso Preabianca, Flavio Molinarolo e Marco Monte, che è presidente della Coldiretti di Soave e ha coordinato i colleghi, tutti aderenti alla medesima organizzazione di categoria. Il Comune ha fornito loro il prodotto disinfettante e igienizzante. «Ringrazio questi viticoltori per un servizio prezioso alla comunità, in questo momento delicato e problematico dal punto di vista sanitario», fa sapere il sindaco Gaetano Tebaldi. «Martedì scorso, grazie all'azienda Serit, erano state sanificate strade e marciapiedi maggiormente frequentati dai cittadini nel centro storico di Soave. Poi ho chiesto ad alcuni agricoltori chi fosse disponibile a compiere questo servizio di pulizia, lavando ed igienizzando tutte le altre strade. Hanno risposto queste nove aziende, che sono sempre le prime a farsi avanti per il bene della comunità, quando c'è la necessità di intervenire in casi di emergenza e bisogno (alluvioni, sfalci delle aree verdi, spargimento del sale)». •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie