CHIUDI
CHIUDI

12.09.2019

Soave, nuova
cantina da 90 milioni
Ci sarà anche Conte

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte
Il presidente del consiglio Giuseppe Conte

I big della politica nazionale e regionale saranno a Soave venerdì 20 settembre, in occasione dell’inaugurazione ufficiale della rinnovata Cantina di Soave. Verranno a tagliare il nastro, assieme al presidente Roberto Soriolo e al sindaco di Soave Gaetano Tebaldi, il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, che ha appena ottenuto la fiducia in Parlamento al suo nuovo governo M5S e Pd. Con a lui, è attesa anche la neo ministra alle politiche agricole Teresa Bellanova, che ha giurato da pochi giorni davanti a Mattarella. Sarà una delle prime realtà del settore, che andrà a visitare all’inizio del suo mandato.

Sono stati invitati poi il governatore del Veneto Luca Zaia, che verrà a Soave accompagnato dall’assessore regionale ad agricoltura, caccia e pesca Giuseppe Pan. Ad assistere all’evento ci saranno pure il presidente della Provincia, Manuel Scalzotto e i sindaci dei 13 Comuni che rientrano nella denominazione del Soave.

 

Si sono da poco conclusi infatti, dopo due anni di cantiere, gli imponenti interventi che hanno interessato il quartier generale della Cantina di Soave, in Viale della Vittoria. Una totale riorganizzazione, su una superficie di oltre 11 ettari, a partire dalla fase di conferimento delle uve, per arrivare all’imbottigliamento, allo stoccaggio, alla logistica, agli uffici amministrativi e direzionali. L’investimento è uno dei più rilevanti del settore, nel panorama nazionale dell’ultimo decennio: circa 90 milioni di euro.

Zeno Martini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1