CHIUDI
CHIUDI

23.02.2020

Quattro personaggi sul palco

Tornare al dialogo personale ed abbandonare il finto dialogo a cui oggi ci obbligano i social. Questo è l’obiettivo dichiarato della serata Soave si racconta, promossa per venerdì prossimo alle 20,30, nella Sala delle Feste di Palazzo del Capitano, sede municipale, dal soavese Agostino Magrinello, con l’associazione SoaveCultura e l’amministrazione comunale. Magrinello ha selezionato quattro persone del paese per raccontarsi. Si tratta dell’attore teatrale Nicola Marconi, della scrittrice Flavia Todisco, dell’imprenditrice Vania Toffaloni e dell’ingegnere aerospaziale Filippo Marconi. L’ingresso è libero. «Lo scopo dell’incontro è quello di tornare a riassaporare il linguaggio degli occhi, con quattro soavesi, originari o d’adozione, che si mettono in gioco con tanto entusiasmo», descrive il promotore dell’appuntamento Agostino Magrinello che crede nella sua proposta. «La nostra società sta perdendo il valore di parlarsi a quattrocchi. Torneremo nel corso della serata a fare due chiacchiere, come si faceva un tempo, prima dell’avvento dei social e della rete Internet». «Invece di ridurre le distanze ed unirci, i social ci stanno isolando sempre di più e ci stanno allontanando gli uni dagli altri», conclude Magrinello.

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie