CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Mostra di icone di maestri dai Padri Domenicani

Fabio Cervato
Fabio Cervato

La chiesa dei Padri Domenicani, in via Castello scaligero, da oggi a domenica 5 maggio, ospita nel periodo pasquale per la prima volta una delle mostre di icone dei Maestri Iconografi Veronesi. Esposizione voluta dal pittore Fabio Cervato, in collaborazione con il maestro Flavio Perbellini, cofondatore dell’Associazione Iconografi Veronesi, sodalizio che ha allestito l'evento artistico e il percorso spirituale. Collaborano alla mostra il gruppo Soave in Arte, il circolo Cerchio di Stili Diversi e c'è il patrocinio del Comune di Soave. Si tratta di un’esposizione di oltre 70 opere d'arte, icone della tradizione russa e bizantina, che permettano di contemplare da vicino attraverso diverse tipologie iconografiche, momenti significativi della vita di Cristo, di angeli, arcangeli e della Madonna, raccontate nei vangeli e nel Nuovo Testamento in genere. «L'idea è sorta per suscitare il gusto del bello ed entrare in relazione con una realtà complessa ed affascinante qual è l’icona in stile russo e bizantino», spiega Fabio Cervato. «Un’icona si scrive certo, non si dipinge, perché è necessario rifarsi al significato, o forse meglio, all’essenza teologica delle icone, che sono tramite per entrare in relazione con coloro che in esse è raffigurato». «L’artista non impone una sua tecnica ma si lascia guidare, diventa strumento», descrive Cervato. «All’iconografo sono richiesti preghiera ed umiltà. La comunicazione non passa fra chi guarda e lo spirito o l'estro dell’autore, ma tra chi guarda e chi è rappresentato in essa, per lasciarsi coinvolgere in quella comunione eterna, da vivere sia come individui, sia come comunità». «Rivolgo un ringraziamento particolare al sindaco Gaetano Tebaldi e al vicesindaco Alice Zago per la loro disponibilità nell'allestire e nell'ospitare questo evento proprio nel periodo pasquale», conclude il curatore dell'esposizione. Assieme a Fabio Cervato, espongono le loro creazioni a carattere e soggetto religioso: Adriana Tassone, Daniela Prezioso, Emanuele Di Pietro, Flavio Perbellini, Francesca Posenato, Graziella Mecchi, Luciana Ambrosini, Luciano Fiorini, Maria Paola Beghini, Rossella Vicentini e Sergio Martin. Orari: venerdì, il sabato e la domenica, 10,30-13 e 15-19. L'ingresso è libero.

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok