CHIUDI
CHIUDI

22.03.2020

Le donazioni di Far.Co, club e associazioni

La solidarietà per sostenere la sanità veronese in prima linea contro il Coronavirus, si muove anche in provincia. La Far.Co., farmacia comunale di via Ca' Salveghe a Gazzolo, partecipata del Comune di Arcole, ha donato 160 mascherine con respiratore a favore dell'azienda sanitaria Ulss 9 Scaligera, a servizio degli ospedali veronesi. Un gesto di responsabilità ed altruismo, lo ha definito il sindaco Alessandro Ceretta. Le 160 mascherine sono state portate al magazzino economale di Legnago e verranno distribuite al personale dell'azienda sanitaria, che sta curando i contagiati dal Covid - 19. Invece tre associazioni di Soave, l'Hellas Club di Soave, gli Amici di Fabio e i Veterani Soave, hanno fatto una raccolta fondi e hanno donato tutto all'ospedale Fracastoro di San Bonifacio. «Non è l'unica iniziativa che si sta promuovendo tra il volontariato soavese per sostenere la situazione difficile dei nostri ospedali», avverte il consigliere delegato all'associazionismo Angelo Dalli Cani, «La solidarietà a Soave è di casa».

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie