CHIUDI
CHIUDI

13.07.2020 Tags: Soave

Inaugurata a Soave
la circonvallazione
«Attesa dal 2015»

Un nuovo tratto lungo 800 metri con un ampliamento del sottopasso sull’A4 in grado ora di ospitare anche un passaggio ciclopedonale rilevato rispetto al piano stradale. Tre nuove rotonde: una all’innesto con la Regionale in via Aldo Moro, una all’altezza di viale dell’Industria e l’ultima adiacente alla Cantina Sociale. Sono alcune delle caratteristiche della nuova circonvallazione di Soave, attesa dal 2015 e inaugurata oggi dal presidente della Provincia di Verona, Manuel Scalzotto, l'assessore alle infrastrutture della Regione Veneto, Elisa De Berti, il sindaco di Soave, Gaetano Tebaldi, quello di San Bonifacio, Giampaolo Provoli, il presidente della Cantina di Soave, Roberto Soriolo e il direttore generale della Cantina, Wolfgang Raifer.

 

Il progetto della circonvallazione è stato redatto dai tecnici della Provincia, mentre la realizzazione è stata sostenuta con 3,55 milioni di euro dalla Cantina di Soave, come compensazione, accordata con il Comune di Soave, per l’ampliamento dell’azienda. Infine la Regione ha coperto, con 2,45 milioni di euro, i costi degli espropri. La circonvallazione sgraverà, dal traffico pesante diretto alla Cantina, la strada d’accesso al centro storico la cui competenza è passata, con l’apertura del nuovo tratto, dalla Provincia al Comune.

 

“Spostando sulla circonvallazione i mezzi agricoli nel periodo della vendemmia e quelli di carico e scarico diretti alla cantina durante tutto l’arco dell’anno, verrà alleggerito il traffico di viale della Vittoria e delle vie attigue”, ha ricordato Tebaldi. “Auspico che a questa seguano altre opere necessarie a migliorare i flussi di traffico del Sambonifacese e della Val d’Alpone”, ha aggiunto Provoli.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie