CHIUDI
CHIUDI

14.06.2019

Arte, letteratura, teatro Nei cerchi di stili diversi

Tornano ad esporre gli artisti del «Cerchio di stili diversi» nella chiesa di Santa Maria, o dei padri Domenicani, in via Castello Scaligero: le opere si potranno visitare da oggi al 23 giugno. Inserito all’interno della mostra, oggi, alle 18.30, sempre nella chiesa di Santa Maria, incontro con l’autore Matteo Mohorovicich e il suo libro «Lampedusa a mille miglia» (Panda Edizioni). Moderatore sarà Sergio Visentin, presidente della biblioteca di Caldiero. Ninì, il protagonista di «Lampedusa a mille miglia» ha 9 anni e con il padre si trasferisce per necessità da Lampedusa a Bolzano, dove lavora uno zio. Un pomeriggio d’inverno conosce un bambino di nome Franz. I due diventano amici, scoprendo di avere in comune la passione per la bicicletta e qualcosa di più profondo. Seppure in modo diverso, entrambi vivono sulla propria pelle la realtà dell’immigrazione, tema oggi di grande attualità. La mostra d’arte presenterà oltre 70 opere ed è curata da Fabio Cervato, Francesca Posenato, Maria Paola Beghini, Max Gelmino Guglielmetto e Stefano De Vogli. L’inaugurazione sarà domani, alle 18.30, alla presenza del sindaco Gaetano Tebaldi e del vice Alice Zago. Nella serata, anche i Gotturni in «Barbera e Champagne», recital omaggio a Giorgio Gaber. •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1