CHIUDI
CHIUDI

01.04.2020

Aiuti e donazioni giunti dalla città murata di Xi’an

Zeno Martini Sono arrivati a Soave dalla Cina 400 mascherine e 60 disinfettanti igienizzanti, che si aggiungono ai presidi già presenti in municipio e che si stanno raccogliendo per essere distribuiti alle famiglie residenti. Il carico mandato dalla Cina consta di 14 mila mascherine, mille tute, mille occhiali e due mila dispositivi igienizzanti. Tute ed occhiali sono già stati dati agli ospedali veneti. Invece, mascherine e disinfettanti sono stati ripartiti e donati alle città murate del Veneto, che lo scorso dicembre avevano fatto visita proprio alla città cinese di Xi’an. Il carico è giunto a Padova e da qui mascherine e disinfettanti hanno preso la strada delle città murate venete, tra cui Soave. «Le relazioni con la città di Xi’an e con la Cina sono solide e solidali», commenta Loredana Borghesan, sindaco di Montagnana e presidente dell’associazione Città murate del Veneto. «Mai avrei immaginato che la rete di relazioni intessuta in ben tre missioni tra Veneto, la nostra associazione e la Cina, sarebbe stata così importante». Un gemellaggio tra le Città murate venete e Xi’an, mai così unite, come in questo momento di emergenza sanitaria. «Un particolare ringraziamento va alla dottoressa June Liu dell’associazione Il Filo di Seta per l’eccellente assistenza nelle relazioni», conclude Borghesan. Il titolo dell’operazione umanitaria a favore del Veneto è «Il vero amico si vede nel bisogno». Attraverso questa operazione la città di Xi’an ha donato alle città murate del Veneto questo materiale alquanto necessario per far fronte al contagio da Coronavirus. Loredana Borghesan, presidente dell’associazione Città murate del Veneto, si è recata personalmente ad assistere alle operazioni di smistamento avvenute all’interporto di Padova del materiale sdoganato lunedì scorso 23 marzo, a Milano. Il sindaco Gaetano Tebaldi e il vicesindaco Alice Zago, che è stata a Xi’an con i rappresentanti delle città murate nel dicembre scorso, ringraziano la città cinese di Xi’an e la collega Borghesan.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie