CHIUDI
CHIUDI

13.07.2019

Agricoltura sostenibile Mercato e laboratori

Uno scorcio dell’area agricola della Cascina
Uno scorcio dell’area agricola della Cascina

Un futuro più naturale è possibile? Un cambiamento degli stili di vita può portare consumi più sostenibili? Cos’è l’agricoltura sociale? Saranno queste alcune delle questioni sulle quali si confronteranno gli ospiti della tavola rotonda che si terrà domani alle 16.30 alla tenuta Coffele di Castelcerino, in via Libertà, nel quadro dell’evento organizzato per festeggiare il secondo anniversario di Cascina AlbaTerra. Relatori della tavola rotonda saranno la teologa e biblista Lidia Maggi, il saggista Francesco Gesualdi che è collaboratore della rivista Altraeconomia e fondatore del Centro Nuovo Modello di sviluppo e Adriano Sella, promotore della rete «Nuovi stili di vita». Cascina Albaterra è nata due anni fa dalla collaborazione tra l’associazione Sulle Orme Onlus, la cooperativa sociale Multiforme e azienda vitivinicola Coffele. È una cooperativa agricola e sociale che si propone di sviluppare percorsi riabilitativi e di reinserimento sociale e lavorativo, per persone che si trovano in situazioni di grave disagio sociale, fisico o economico. A Cascina AlbaTerra inoltre, si lavora quotidianamente con una forte attenzione all’ecosostenibilità, al rispetto dell’ambiente e all’approccio biologico nella produzione agricola. Oltre alla conferenza, il programma della giornata inizierà alle 10: numerosi laboratori e mercatino di prodotti ecosostenibili, per dare l’opportunità a chi parteciperà di conoscere altre piccole realtà del territorio che, come Cascina AlbaTerra, si stanno impegnando a promuovere stili di vita più consapevoli e rispettosi dell’ambiente. Sarà possibile visitare l’area dove stanno sorgendo la stalla e il laboratorio di caseificazione, che permetterà di trasformare in formaggio il latte dell’allevamento ovi - caprino biologico della realtà agricola e sociale, nonché il vigneto coltivato a Garganega che, a partire dalla vendemmia 2018, ha permesso di ottenere i due vini naturali Cascina AlbaTerra «El bianco» e «El frissante». Alle 11 Michele Gallimberti racconterà l’apicoltura sostenibile, mentre alle 11,30 ci sarà un confronto a cura di Mag Verona sulla rete «Nuove vite contadine». Alle 20 il corpo bandistico Aldrighetti di Soave terrà un concerto sulla terrazza Coffele. Alle 21 suonerà il duo veronese Guidi&Quani a conclusione della giornata. •

Z.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1