Caldiero

Scontro tra auto all'alba, Suv vola per 30 metri e si ribalta sul marciapiede

Incidente a Caldiero (Zeno Martini)
Incidente a Caldiero (Zeno Martini)
Incidente a Caldiero (Zeno Martini)
Incidente a Caldiero (Zeno Martini)

Notte drammatica sulle strade veronesi. Oltre al ciclista travolto e ucciso a Soave e il pedone investito in Valpolicella, un altro incidente con feriti lievi si è registrato a Caldiero alle prime luci dell'alba.

Poco prima delle 7, all’incrocio dell’Hotel Bareta, sulla strada regionale 11 all’intersezione con la provinciale 10 della Val d’Illasi, un suv è uscito da via Degli Alpini, non rispettando la precedenza, immettendosi sulla regionale 11, attraversando la carreggiata mentre il semaforo era ancora lampeggiante, ed è stato centrato in pieno da un’auto che proveniva da Verona in direzione Caldiero.

A causa del forte impatto, il suv è stato spostato di una trentina di metri, si è ribaltato su un fianco ed è finito sopra il marciapiede. Contusi i due conducenti. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di San Bonifacio.

Zeno Martini