Sanificazione con i mezzi agricoli

A San Bonifacio la pulizia straordinaria delle strade la fanno gli imprenditori agricoli sui loro mezzi. È partita dal popoloso comune dell’Est la sanificazione delle strade a cura dei giovani agricoltori di Coldiretti Verona, che si sono messi a disposizione dei Comuni per fronteggiare l’emergenza coronavirus coordinandosi con le amministrazioni comunali e la Protezione civile. »Due giorni fa, dalle 20 alle 22, 10, gli imprenditori agricoli hanno utilizzato i loro trattori attrezzati con atomizzatori per disinfettare le strade di San Bonifacio con un prodotto specifico, fornito dall’amministrazione. «I trattori possono operare in città e paesi riuscendo a raggiungere anche le aree più interne e difficili, in cui i mezzi industriali sono in difficoltà per le ridotte dimensioni delle carreggiate e le pendenze dei tracciati stradali» spiega il delegatodi Giovani impresa Coldiretti, Alex Vantini. L’intervento offerto dai giovani agricoltori «è fornito a titolo gratuito, per senso di responsabilità nei confronti della popolazione» sottolinea Vantini. «Il loro impegno è pari a quello di migliaia di imprenditori agricoli che garantiscono forniture alimentari».

C.M.