CHIUDI
CHIUDI

01.03.2020

Raduno scout per celebrare la Giornata del pensiero

Prima che scoppiasse l'emergenza Coronavirus anche gli scout in servizio all'ospedale Fracastoro avevano festeggiato la Giornata mondiale del pensiero. Una decina tra medici, infermieri, tecnici e impiegati che sono cresciuti con lo scoutismo, hanno infatti aderito all'invito per il World thinking day. Si tratta di una sorta di raduno diffuso che in tutto il mondo unisce tutte le guide scout e gli scout impegnati nei diversi ambiti dell'agire umano attorno ai valori del movimento scout. La data prescelta, dalla prima edizione del 1926, è il 22 febbraio cioè il giorno in cui è nato Lord Robert Baden-Powell, il fondatore dello scoutismo. Per questa ragione anche quest'anno gli scout in servizio al Fracastoro, indossando il fazzolettone che ricorda la loro Promessa scout e che li impegna ad agire secondo i principi dello scoutismo anche nel proprio luogo di lavoro, si sono dati appuntamento sulle gradinate nell'atrio dell'ospedale e si sono fatti immortalare per condividere poi l'immagine nella rete mondiale del movimento. Tra i vari obiettivi della Giornata c'è anche, dal 1932, la raccolta di fondi a sostegno dei gruppi femminili scout e per altri progetti in tutto il mondo. •

P.D.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie