CHIUDI
CHIUDI

11.04.2019 Tags: San Bonifacio , Verona , Italia

Picchia i carabinieri
che gli chiedono
i documenti, arrestato

I carabinieri alla stazione di San Bonifacio
I carabinieri alla stazione di San Bonifacio

I Carabinieri di San Bonifacio e quelli della Radiomobile hanno arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 19enne, O.B., cittadino nigeriano, residente nel capoluogo, pregiudicato, regolare in Italia.

 

Tutto era cominciato da un normale controllo nel primo pomeriggio nel piazzale della stazione ferroviaria di San Bonifacio. Alla richiesta di esibire i documenti, però, lo straniero, ha reagito violentemente contro i militari che sono stati costretti a chiamare un'altra pattuglia in aiuto. I calci e pugni del giovane hanno provocato lievi lesioni a tre dei militari intervenuti. Questa mattina il Tribunale di Verona ha convalidato l’arresto, scarcerato il giovane e rinviato l’udienza al prossimo settembre.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1