CHIUDI
CHIUDI

09.03.2020

L'appello disegnato
dei sindaci: stare
a casa «molto sì»

Il cartellone dei consigli sul coronavirus (Dalli Cani)
Il cartellone dei consigli sul coronavirus (Dalli Cani)

Un disegno elementare per ribadire un concetto fondamentale per uscire il più presto possibile dall'emergenza: così, rilanciando questo disegno sulle proprie bacheche personali ma anche sulla pagine istituzionali dei propri Comuni, i sindaci veronesi stanno veicolando ai cittadini l'invito pressante ad evitare il più possibile situazioni di assembramento.

 

Il disegno fatto a penna su un foglio giallo propone un NO a situazioni in cui ci siano più persone, una quelle con un numero limitatissimo e un MOLTO SÌ all'immagine di una persona chiusa tra le pareti di casa sua.

 

Dopo averle provate tutte, ora i sindaci giocano anche questa carta sperando possa diventare virale, un po' come l'hashtag #iorestoacasa che da ieri rimbalza ovunque: l'auspicio è che entrambe le iniziative non si limitino ad essere trend topic ma riescano a convincere anche il più ostinato a ridurre al minimo indispensabile le uscite di casa, limitazione che nella situazione emergenziale che stiamo vivendo è autentico gesto di responsabilità sociale.

Paola Dalli Cani
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie