CHIUDI
CHIUDI

27.01.2020

Apre la mostra sugli ebrei Studenti fanno da guide

Esclusione e integrazione: attorno a questi due termini, quanto mai attuali in Europa, l’istituto Luciano Dal Cero ha costruito la sua proposta di riflessione per la Giornata della memoria. Lo ha fatto scegliendo di ospitare, nell’atrio di ingresso della sede di via Fiume, a San Bonifacio, la mostra che dal 1992, su iniziativa dell’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, racconta gli Ebrei a Verona. Attorno ai 30 pannelli, i docenti Paola Guerra e Giovanni Tosi, di concerto con la dirigente Silvana Sartori, hanno costruito un percorso didattico che guarda agli studenti prima e alla collettività poi. «Una ventina di studenti sono stati accompagnati negli ultimi mesi in un percorso formativo che prima ha trasferito su di loro la conoscenza e poi li ha trasformati in guide di questo percorso storico-documentale: saranno infatti proprio gli studenti», spiegano Guerra e Tosi, “ad accompagnare altri studenti e i visitatori che lo desidereranno lungo l’allestimento ospitato a scuola». La mostra è aperta da oggi a venerdì. •

P.D.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie