San Bonifacio

Rapinano una anziana al cimitero: coppia rintracciata e arrestata

La 75enne è caduta a terra dopo lo scippo riportato ferite guaribili in 25 giorni
I carabinieri al cimitero di San Bonifacio
I carabinieri al cimitero di San Bonifacio
I carabinieri al cimitero di San Bonifacio
I carabinieri al cimitero di San Bonifacio

Strappano la borsetta a un'anziana al cimitero e la fanno cadere a terra prima di darsi alla fuga. È successo il 6 novembre scorso a San Bonifacio, ma sabato i due responsabili sono stati individuati e arrestati sabato mattina.

La donna, una settantacinquenne della zona, si trovava appunto al camposanto a trovare i propri cari defunti quanto è stata avvicinata da una coppia, un uomo e una donna, che all'improvviso ha cercato di scipparla della borsa: l'anziana ha fatto resistenza ma è finita a terra ferendosi.

Medicata al pronto soccorso, la donna ha riportato ferite guaribili il 25 giorni. Oltre al danno fisico anche quello materiale: nella borsa la donna conservava documenti, un telefono cellulare e 180 euro in contanti. La coppia, non ha soccorso l'anziana caduta ed è subito fuggita in auto verso Vicenza.

Ai due, che ora si trovano ai domiciliari, i carabinieri sono giunti dopo una articolata indagine da parte del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di San Bonifacio.