CHIUDI
CHIUDI

05.07.2020

Rischio di temporali
Allerta gialla
nell'est veronese

L'Alpone in piena (foto d'archivio)
L'Alpone in piena (foto d'archivio)

Rischio di piogge intense, dalla tarda serata di domani, anche nell'est veronese. Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso infatti un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica che nel pomeriggio di domani interesserà prima la zona delle Dolomiti e a seguire le zone prealpine e pedemontane e parte della pianura.

 

"Sono previsti rovesci e temporali sulle Dolomiti", si legge nella nota, "poi in estensione alle zone prealpine e pedemontane (specie centro orientali) e su parte della pianura (specie nord orientale): saranno possibili fenomeni intensi (forti rovesci, forti raffiche, grandinate) specie sulle zone montane e pedemontane centro orientali". Domani sera, in particolare, è previsto un rinforzo dei venti da nord/nordest, specie in quota e su costa e pianura limitrofa.

 

Visti i fenomeni meteorologici previsti la criticità idrogeologica attesa riguarda il rischio di temporali forti e il centro funzionale della Protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione, fino alle ore 9 di martedì 7 luglio, per criticità idrogeologica, nel caso di forti temporali, per i bacini dell’Alto Piave e del Piave Pedemontano, del Brenta, del Bacchiglione e dell’Alpone.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie